Tutti (o quasi) migliori concerti Rock del 2017

pubblico_980x571Il 2017 si preannuncia un anno all’insegna dei concerti di livello (e dei conti in banca in rosso visti i costi dei biglietti). In ogni caso, si sa, le passioni costano tempo e denaro, ma spesso ne vale la pena, vediamo allora quali sono tutti (o quasi) migliori concerti Rock del 2017 con luoghi, date e costi del biglietto qualora ancora disponibile , della serie: concerti da paura e dove trovarli.

  • Doveroso iniziare dagli U2 e dal loro The Joshua Tree 2017 tour. Il concerto si annuncia un evento ed ilo faytto che sia dedicato ad uno dei loro più bei lavori lascia ben sperare. L’apertura sarà d’eccezione visto che Noel Gallagher e i suoi High Flyng Birds si esibiranno prima della band irlandese. Da pochi giorni è iniziata la prevendita per il fan club, e a breve inizierà la lotta per accaparrarsi un biglietto, con costi che andranno mediamente dagli 80 ai 300€ ( ad esclusione del 4° settore della curva Nord venduta a 40€ data la distanza siderale dal palco).
  • Per gli amanti del genere, i Kiss saranno in Italia per due date. Ammetto che non mi fanno impazzire ma i Kiss sono una fede più che un gruppo, quindi chi li ama lo fa senza se e senza ma. Verranno in italia il 15 maggio a Torino e il 16 maggio a Casalecchio sul Reno (BO). Biglietti ancora disponibili sull’immancabile Tiket One con prezzi da 74.75 € a 305 €.
  • Patti Smith: la sacerdotessa del rock non si discute, è un classico. Si esibirà a Roma il 13 maggio, biglietti da 37€
  •  Ottime date anche per l’ I-days 2017 di Monza. 15 giugno giornatona con Green Day e Rancid; 16 giugno Radiohead (e scusate se è poco!); 17 giugno Linkin Park e Blink 182. Biglietti disponibili da circa 60€ . Per la cronaca il 18 giugno si esibirà Justin Bieber, giusto per far capire quanto può essere pericoloso sbagliare giorno!

 

  • firenze-rockPrima edizione del Firenze Rock con pezzi da novanta. il 25 giugno si esibiranno i System of a Down ( biglietti a partire da 63 €– io il mio me lo sono già accaparrato); il giorno seguente sarà invece dedicato agli Aerosmith (biglietti ancora acquistabili a partire da 69 €).

 

  • Gli Evanescence toccheranno Milano il 4 luglio,  già sold out i biglietti da 46€, ancora disponibili quelli da 36,40€.
  • 3 date italiane invece per i Kasabian. I 4 di Leicester si esibiranno il 19 luglio a Taormina (biglietti disponibili a 46 €), il 21 a Roma e il 23 a Lucca; entrambe le date acquistabili a 35€.
  • Il reverendo Marilyn Manson incontrerà i suoi adepti per due date italiane, il 25 luglio a Roma ed il giorno successivo a Villafranca (VR). Biglietti disponibili on line a 43.70€.
  • Per gli amanti dei classici, immancabili le tre date italiane dei Deep Purple: 22 giugno a Roma, 26 a Bologna e 27 a Milano. Con una visitina su tiket one potrete acquistare il vostro biglietto a 51,75 €.
  • Due date italiane anche per i Red Hot Chili Peppers che saranno a Roma il 20 luglio e a Milano il 21. Anche per queste date i biglietti sono ancora disponibili al costo di 60€.
  • Come non parlare dell’evento dell’anno, la reunion che i fan aspettano da anni: i Guns N’ Roses in formazione completa toccheranno l’Italia per una unica ed imperdibile data il 10 giugno a Imola. I biglietti sono sold out già da tempo, ad eccezione del ” Gold Circle Welcome to the Jungle” ancora disponibile alla “modica cifra di 1004.50€ ! (certo i 4 e 50 potevano anche abbuonarli…). Del resto è probabile che sarà l’ultima occasione per vederli live per cui..un sacrificio va fatto…

Concludo con Peal Jam e Foo Fighters: Eddie Vedder e compagni erano gia attesi a Roma nell’estate del 2016. La data saltò all’ultimo momento, motivo per cui si attende una loro tappa italiana in questo 2017. Ad oggi però ci sono solo indiscrezioni di due possibili presenze a Torino e Bologna senza altri particolari. Se verranno è un biglietto che non mi farò sfuggire..vi terrò informati…. La band di Dave Grohl invece ha gia annunciato alcune date europee. Per adesso l’Italia non è stata illuminata ma la speranza di vedere qualche luce rossa sulla penisola rimane (chi volesse tenersi informato sulle date può farlo su loro personalissimo passaporto).

Buon concerto a tutti!

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.